Benvenuti !

Credo in una cucina con meno prodotti di origine animale: fa bene a noi e fa bene all'ambiente.

Benvenuti nel blog della buona cucina italiana vegetariana

Prova le mie ricette anche durante le feste: stupirai i tuoi ospiti!

Cena di Natale Vegetariana Adica 2013 ... ... ... le ricette

Finalmente le ricette di questa cena di Natale.

La cena vi è piaciuta tantissimo e questo mi ha fatto molto felice. Devo ringraziare ancora una volta le meravigliose persone che si sono prodigate in cucina per raggiungere questo splendido risultato.
L'entusiasmo è altissimo perciò cerco di accontentare i tanti che mi hanno chiesto le ricette, nella speranza che in molti, questo Natale, proponiate un pranzo o una cena un po' più vegetariani.



Il menù

Crocchette golose nel cartoccio
Muffin di zucca e cipollotto caramellato
Strudel profumato alla scarola
Maltagliati di farro in zuppa con ceci e cime di rapa
Vellutata di cannellini aromatizzata al riso venere e tofu fritto
Crumble di Natale profumato agli agrumi canditi e cioccolato


Prima puntata

Cominciamo dalla ricetta dei maltagliati di farro in zuppa di ceci e cime di rapa per rendere più festiva la ricetta ho cambiato la pasta inserendo, invece che una normale pasta secca, dei maltagliati preparati con farina mista di farro e farina di tipo 2 (tutte rigorosamente BIO) 2 uova ogni 500 g di farina e acqua fredda q.b. fino ad avere un impasto sodo che deve riposare (fuori frigo) almeno 1 ora. Questo permetterà alle farine di idratarsi correttamente ed avere un impasto elastico.
Per i maltagliati preferisco una sfoglia non troppo sottile (circa 2 mm) e dei rombi di circa 2x3 cm.

Ovviamente potete anche prepararli con un buon ragù di seitan e una bella spolverata di parmigiano reggiano.


Abbiamo preparato un antipasto molto sfizioso
: le crocchette di miglio introducono un cereale alternativo e le frittelle, preparate con la farina di ceci, dimostrano come con i legumi non si preparino solo piatti salutari ma anche molto golosi.
Il piccolo strudel prevede un ripieno classico con scarola, uvetta e pinoli. Se volete servirlo come un secondo piatto very vegan arricchitelo con striscioline di tofu e una cucchiaiata di patate lessate e schiacciate con la forchetta.


Presto la seconda puntata...

Panelle e frittele di ceci

Legumi... ormai è un dictat! Non più cibo povero, ma ormai sovrano della nostra cucina quotidiana sia per le sue virtù salutari che per la facilità di preparazione: da una pasta e fagioli (giuro che presto pubblicherò la mia ricetta) preparata in pochi minuti a un contorno di piselli e panna di soia.
La nostra tradizione è talmente ricca di ricette di legumi da perdersi, ma i ceci sono in assoluto i miei preferiti e la ricetta della panelle è sicuramente una delle più sfiziose: fantastiche sia come aperitivo che come antipasto. In famiglia saranno poi un secondo  che i bambini  non potranno rifiutare.
Non solo sono di una semplicità essenziale, ma possono essere preparate in anticipo e fritte all'ultimo momento.

Ricetta base

Ingredienti
·         1 lt di acqua
·         250 g farina di ceci setacciata
·         sale q.b.
·         pepe al mulinello
 Preparazione
Miscelare a freddo la farina di ceci con la quantità di acqua prevista e lasciar riposare, mescolando di tanto in tanto, per almeno 2 ore,
passate le 2 ore porre sul fuoco, meglio con una pentola antiaderente di buona capacità, salare e cuocere per circa 10 minuti, durante la cottura mescolare spesso con una frusta per sciogliere i grumi,
la tradizione vuole che a questo punto si spalmi il composto su di un piatto piano per ottenere delle panelle sottili, io preferisco un contenitore con i bordi in modo da ottenere dei cubotti che, una volta fritti, avranno il cuore morbido,
friggere in olio ben caldo e profondo fino a doratura.
Si può insaporire con del prezzemolo tritato o rosmarino.

Ricetta speciale per la cena di Natale

Ingredienti

  • 1 l di acqua
  • 200 g farina di ceci setacciata
  • 40 g farina di grano saraceno
  • 20 g nocciole pelate e tritate grossolanamente
  • 12 g sale
  • pepe al mulinello
Preparazione
la preparazione è la stessa della ricetta base, le nocciole vanno aggiunte al momento della cottura.
Sfizziosissime per un'aperitivo natalizio e per tutte le prossime feste.
Ringrazio per questa ricetta il sito del ristorante Ops.


Piccola lezione di cucina dedicata ai bambini

In cucina con i bambini per far scoprire loro il piacere di preparare il cibo : preparazioni semplici dolci e salate per imparare ad apprezzare gli alimenti che escono dalle proprie mani (o da quelle di mamma e papà) invece che da un sacchetto di plastica

arance della salute

Banner AIRC
Related Posts with Thumbnails

Consigli



Questo blog si prefigge la pubblicazione delle ricette eseguite durante il corso. Ogni ricetta è pubblicata dopo essere stata sperimentata sia dall'autore che durante le lezioni. Se avete dei dubbi, o se la realizzazione delle ricette vi ha posto delle difficoltà non esitate a postare le vostre richieste.
Buona cucina a tutti!

qui trovate tutte le indicazioni nutrizionali di un alimento

Valori Nutrizionali

cene vegetariane Fan Box

Regala un libro di cucina vegetariana!

Le date dei corsi

Quelli che vi sono piaciuti di più