Benvenuti !

Credo in una cucina con meno prodotti di origine animale: fa bene a noi e fa bene all'ambiente.

Benvenuti nel blog della buona cucina italiana vegetariana

Prova le mie ricette anche durante le feste: stupirai i tuoi ospiti!

Tatin di zucchine con ricotta di capra e yogurt greco


La "Tatin" è una delle torte più facili e veloci da realizzare: tutti conoscono la versione originale delle sorelle Tatin con le mele ma si può declinare il mille versioni.
Oggi presento questa Tatin alle zucchine, un modo veloce per risolvere un pranzo o un aperitivo per gli ospiti.

Ingredienti
1 pasta sfoglia tonda di buona marca, meglio BIO e senza grassi idrogenati
3 zucchine medie BIO
250 g di ricotta di capra
4 cucchiai di yogurt greco
1 uovo 0 (BIO)
2 cucchiai di parmigiano reggiano BIO grattugiato
2 cucchiai di olio EVO
1 spicchio di aglio
sale, pepe e noce moscata

Preparazione
Coprire una teglia da crostata con la carta forno bagnata (permetterà di farla aderire meglio al fondo) e ungerla con um po' d'olio EVO.
Con le zucchine preparare una dadolata e saltarla in padella a fuoco vivace con olio EVO e uno spicchio di aglio per 5 minuti, porla sul fondo della tortiera e irrorare con il restante olio EVO.
Spolverare con il parmigiano grattugiato, la noce moscata, sale e pepe.
nel mixer miscelare la ricotta con lo yogurt, l'uovo, 2 pizzichi di sale e coprire le zucchine con la crema ottenuta.
coprire il tutto con la pasta sfoglia che avrete precedentemente bucherellato con cura, ripiegando i bordi.
Porre in forno a 200 °C per 30 minuti, finchè la pasta sarà ben dorata.
servire tiepido.
Ovviamente potete usare le verdure che preferite, seguendo la stagionalità e la disponibilità del mercato.

Crocchette di miglio

Straordinaria ricetta anche per questo clima caldo: sono buonissime tiepide e, ancor meglio, il giorno dopo fredde.
Per chi ha problemi in cucina con il caldo suggerisco l'acquisto di un economico fornello elettrico per attrezzarsi e cucinare sul balcone di casa: niente cattivi odori in casa e sicuramente più fresco e più divertente 

Ogni tanto qualche amica si fa tentare e compra un sacchetto di miglio, fa un paio di tentativi  poi mi telefona per dirmi che non sa che farne. Tra le tante proposte questa ricetta è una delle più gradite e sicuramente è un modo sfizioso di consumare questo cereale alternativo, particolarmente salutare e nutriente.
Ricordatevi il MIGLIO fa benissimo a unghie e capelli!

Ingredienti
miglio decorticato 100 g
acqua 250 g
broccoli o zucchine o melanzane 150 g
sale q.b.
parmigiano reggiano 50 g
peperoncino q.b.
semi di zucca tritati 20 g

olio arachide 500 g
pane grattugiato 200 g

Preparazione
Lavare accuratamente il miglio, porlo in una pentola con 250 ml di acqua fredda, sale a piacere e cuocere per 20 minuti facendo sobbollire lentamente. Lasciar riposare 5 muniti affinché assorba l’acqua residua e poi stendere in un largo piatto per far raffreddare .
Nel frattempo cuocere i broccoli (o le altre verdure che preferite) a vapore per 5 minuti e sminuzzarli con un coltello.
Miscelare tutti gli ingredienti, tranne il pane grattugiato che servirà per la panatura, e, con le mani bagnate, formare delle palline di circa 3 cm di diametro.
Passare nel pangrattato e friggere in olio di arachide, ben caldo, fino a doratura.
Servili caldi o tiepidi con una maionese di soia.
Ringrazio il blog di Spighetta per la ricetta, dove troverete anche molte informazioni nutrizionali.

arance della salute

Banner AIRC
Related Posts with Thumbnails

Consigli



Questo blog si prefigge la pubblicazione delle ricette eseguite durante il corso. Ogni ricetta è pubblicata dopo essere stata sperimentata sia dall'autore che durante le lezioni. Se avete dei dubbi, o se la realizzazione delle ricette vi ha posto delle difficoltà non esitate a postare le vostre richieste.
Buona cucina a tutti!

qui trovate tutte le indicazioni nutrizionali di un alimento

Valori Nutrizionali

cene vegetariane Fan Box

Regala un libro di cucina vegetariana!

Le date dei corsi

Quelli che vi sono piaciuti di più